SAMSUNG CAMERA PICTURES

“Florea”, fiori e natura

La piazza e le strade medioevali di Borgo Maggiore diventano (20-21 maggio), il palcoscenico della più importante manifestazione sammarinese su fiori, piante, arte e cultura del verde. In mostra le opere a tema floreale del grande pittore genovese, Emanuele Luzzati. Spazio anche per cucina e tavola: degustazioni e percorsi sensoriali tra fiori e vini, assaggi di ricette stellate di chef Luigi Sartini e i Fioristi della squadra del Festival di Sanremo all’opera. San Marino, 12 maggio 2017 – Presentata oggi [...]

Leggi tutto
fioristi italiani a sanremo

Il ritorno di Florea 2017

Tra primavera e estate (20-21 maggio) torna nella piazza e nelle strade medioevali di Borgo Maggiore la più importante manifestazione sammarinese su fiori, piante e cultura del verde. Tra i protagonisti della 12^ edizione di Florea il team dei fioristi italiani cha ha creato decorazioni, arredi e i bouquet del Festival di San Remo. La tradizione si rinnova e taglia il traguardo della dodicesima edizione consecutiva. Il 20 e il 21 maggio torna sulla vetta del Titano “Florea – Mostra Mercato di Piante ed Essenze Rare”, curata [...]

Leggi tutto
Florea 2016 prsentazione

Florea 2016, presentazione ufficiale

Natura e paesaggio, motori del turismo, la rappresentazioni dei fiori nell’alta moda e nel pret a porter, il loro utilizzo nella cucina “stellata”, stand con 30 tra i migliori i florovivaisti e artigiani ecogreen italiani: arriva sul Titano la nuova edizione di “Florea” (21-22 maggio) San Marino, 13 maggio 2016 – Presentata oggi a San Marino, nella Casa del Castello di Borgo Maggiore, l’undicesima edizione di Florea – Mostra Mercato di Piante ed Essenze Rare”, la più importante manifestazione sammarinese [...]

Leggi tutto

Galleria

 

settembre: 2017
L M M G V S D
« mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

La 4° edizione di “Florea – Mostra mercato di piante ed essenze rare” si svolgerà, all’interno di un nuovo e straordinario scenario: le mura medievali del centro storico della Repubblica di San Marino, nelle strade e nelle piazze a ridosso della Cava dei Balestrieri e all’ombra del Palazzo Pubblico, a pochi metri dalla vetta del monte Titano.

Appassionati del verde, visitatori e semplici turisti potranno ammirare collezioni botaniche di piante poco note: frutti antichi, pelargonium a foglia profumata, agrumi in vaso, aromatiche, rose, ortensie, hemerocallis, olivi, bonsai e orchidee. Oppure, osservare e acquistare le ultime novità nelle attrezzature per il giardino, nei vasi, nell’editoria e conoscere quanto accade nell’associazionismo di settore.

Le piazzole degli espositori, arricchiranno così di colori le suggestive contrade del Centro Storico e si distenderanno all’interno del Giardino dei Liburni e sul prato della Cava dei Balestrieri, affacciandosi sullo straordinario orizzonte del ciglio del Titano, che guarda alla riviera romagnola e, più in là, alle coste della Croazia. Un monte da poco inserito dall’UNESCO nel patrimonio mondiale dell’umanità, per il suo grande valore storico e paesistico.

Florea celebrerà questo importante riconoscimento con un’iniziativa spettacolare: 42 bambini della prima e seconda elementare della scuola di Cailungo di San Marino realizzeranno una grande opera floreale con fiori recisi freschi offerti dai principali mercati floricoli italiani.

Quindi, cue giorni interamente dedicati al verde, alla botanica, al giardinaggio. Una mostra mercato che raccoglie i florovivaisti più rappresentativi del territorio italiano ed è arricchita da eventi realizzati per far scoprire il territorio e approfondire temi legati al paesaggio e alla conoscenza botanica. Mentre per i più piccoli sono in programma lezioni e incontri per conoscere l’arte del giardinaggio curati da Mara Verbena.

Florea si svolge con l’alto patrocinio della Segreteria di Stato per il Territorio, l’Ambiente e l’Agricoltura, della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport, della Segreteria di Stato per la Cultura e la Pubblica Istruzione, dell’Ufficio Risorse Agricole e Ambientali e della Giunta di Castello di Città della repubblica di San Marino.

Florea 2009 è liberamente aperta la pubblico e non è previsto il pagamento nessun biglietto d’ingresso.

Gli eventi di Florea

“Landscape in project”

L’edizione della primavera 2009 di Florea coincide con il Mese Mondiale dell’Architettura del Paesaggio e in questa occasione l’AIAPP, L’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio allestirà e presenterà la pubblico la sua mostra “Landscape in project”, realizzata appositamente per celebrare questa ricorrenza.

“Darwin: orchidee in evoluzione”

In occasione del bicentenario della nascita di Darwin il Dipartimento Didattico Scientifico del Parco Oltremare ha realizzato la mostra Darwin: orchidee in evoluzione. L’esposizione, che
sarà presente a Florea, ha come obiettivo quello di raccontare in modo interessante e divertente
l’evoluzione attraverso le orchidee, oggetto di studio di Darwin. Il percorso espositivo sarà
composto da pannelli informativi ed interattivi e da due sezioni con orchidee vere. La guida speciale alla mostra è affidata a Vanda, la mascotte dalle simpatiche sembianze di orchidea.

“I racconti Gastronomici” di Augusto Tocci

Uno spazio particolare sarà quello realizzato da Augusto Tocci, autore di numerose pubblicazioni nelle quali sono illustrate le varie caratteristiche e qualità di bacche e piante, il loro utilizzo in cucina e nei rimedi salutistici, è anche un autorevole
divulgatore delle ricette e delle tradizioni legate al bosco e al sottobosco.
Da anni è titolare di una apprezzata rubrica televisiva, che conduce personalmente,
inserita nella trasmissione “Linea Verde ”, in onda su Rai Uno la domenica mattina.
I “Racconti gastronomici di Casa Tocci con i fiori del bosco” coinvolgeranno i visitatori i quali potranno partecipare all’estrazione di un premio speciale: un week-end gastronomico a Casa Tocci, nello splendore dell’Agriturismo “Il Casalone” di Badia Tebalda.

Escursione naturalistica

Visitare Florea potrà essere un’occasione speciale anche per conoscere meglio il monte Titano.

Con l’Associazione “La Genga” sarà possibile percorrere un itinerario naturalistico fin sulla resta del monte. Il ritrovo è per domenica 5 aprile con partenza da Borgo Maggiore in Piazza Grande dalle ore 8,00 con il seguente percorso: Borgo, sentiero della Rupe, bivio per San Giovanni, Chiusa, Monte Carlo, stand di Murata, cresta del monte Titano, Cava dei Balestrieri-Florea, sentiero della Costa, Borgo. Una decina di chilometri tra luoghi suggestivi compresa la visita a Florea. L’escursione ha costo di euro 1(uno) a persona.

Tante altre le iniziative anche una mostra dedicata ai bonsai allestita dall’Associazione bonsai di San Marino, ed un allestimento di opere pittoriche di artisti sanmarinesi per celebrare il riconoscimento UNESCO, San Marino patrimonio dell’umanità.

Per i visitatori Florea rappresenterà un’opportunità anche per conoscere le specialità enogastronomiche presentate dal Consorzio Terre di San Marino e proposte dai migliori ristoranti sanmarinesi che, tra l’altro, per omaggiare Florea elaboreranno menù particolari a base di fiori ed erbe di stagione.

Chi vorrà dedicare tutto il week-end alla visita della repubblica del Titano potrà approfittare anche di interessanti pacchetti turistici visionabili sul sito www.eventisanmarino.come e www.sanmarino2000.sm .

La scheda di Florea 2009

Luogo di svolgimento: San Marino Centro storico (Cava dei Balestrieri e Giardino dei Liburni).

Data di svolgimento: sabato 4 e domenica 5 aprile.

Orario di apertura al pubblico: continuato dalle ore 9,00 alle 19,00.

Ingresso: gratuito.

Come arrivare in auto: autostrada A14 uscita Rimini sud quindi seguire le indicazioni Repubblica di San Marino. Una volta entrati nel territorio della Repubblica seguire indicazioni Centro Storico.

Parcheggio: diversi i parcheggi disponibili, tra cui alcuni a tariffa convenzionata, le indicazioni in loco.

Prenotazione alberghiera: San Marino 2000 – Telefono: 0549.995031 – fax 0549.990573 – mail: info@sanmarino2000.sm

La 4° edizione di “Florea – Mostra mercato di piante ed essenze rare”sisvolgerà,all’interno di un nuovo e straordinario scenario: le mura medievali del centro storico della Repubblica di San Marino, nelle strade e nelle piazze a ridosso della Cava dei Balestrieri e all’ombra del Palazzo Pubblico, a pochi metri dalla vetta del monte Titano.

Appassionati del verde, visitatori e semplici turisti potranno ammirare collezioni botaniche di piante poco note: frutti antichi, pelargonium a foglia profumata, agrumi in vaso, aromatiche, rose, ortensie, hemerocallis, olivi, bonsai e orchidee. Oppure, osservare e acquistare le ultime novità nelle attrezzature per il giardino, nei vasi, nell’editoria e conoscere quanto accade nell’associazionismo di settore.

Le piazzole degli espositori, arricchiranno così di colori le suggestive contrade del Centro Storico e si distenderanno all’interno del Giardino dei Liburni e sul prato della Cava dei Balestrieri, affacciandosi sullo straordinario orizzonte del ciglio del Titano, che guarda alla riviera romagnola e, più in là, alle coste della Croazia. Un monte da poco inserito dall’UNESCO nel patrimonio mondiale dell’umanità, per il suo grande valore storico e paesistico.

Florea celebrerà questo importante riconoscimento con un’iniziativa spettacolare: 42 bambini della prima e seconda elementare della scuola di Cailungo di San Marino realizzeranno una grande opera floreale con fiori recisi freschi offerti dai principali mercati floricoli italiani.

Quindi, cue giorni interamente dedicati al verde, alla botanica, al giardinaggio. Una mostra mercato che raccoglie i florovivaisti più rappresentativi del territorio italiano ed è arricchita da eventi realizzati per far scoprire il territorio e approfondire temi legati al paesaggio e alla conoscenza botanica. Mentre per i più piccoli sono in programma lezioni e incontri per conoscere l’arte del giardinaggio curati da Mara Verbena.

Florea si svolge con l’alto patrocinio della Segreteria di Stato per il Territorio, l’Ambiente e l’Agricoltura, della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport, della Segreteria di Stato per la Cultura e la Pubblica Istruzione, dell’Ufficio Risorse Agricole e Ambientali e della Giunta di Castello di Città della repubblica di San Marino.

Florea 2009 è liberamente aperta la pubblico e non è previsto il pagamento nessun biglietto d’ingresso.

Gli eventi di Florea

“Landscape in project”

L’edizione della primavera 2009 di Florea coincide con il Mese Mondiale dell’Architettura del Paesaggio e in questa occasione l’AIAPP, L’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio allestirà e presenterà la pubblico la sua mostra “Landscape in project”, realizzata appositamente per celebrare questa ricorrenza.

“Darwin: orchidee in evoluzione”

In occasione del bicentenario della nascita di Darwin il Dipartimento Didattico Scientifico del Parco Oltremare ha realizzato la mostra Darwin: orchidee in evoluzione. L’esposizione, che

sarà presente a Florea, ha come obiettivo quello di raccontare in modo interessante e divertente

l’evoluzione attraverso le orchidee, oggetto di studio di Darwin. Il percorso espositivo sarà

composto da pannelli informativi ed interattivi e da due sezioni con orchidee vere. La guida speciale alla mostra è affidata a Vanda, la mascotte dalle simpatiche sembianze di orchidea.

“I racconti Gastronomici” di Augusto Tocci

Uno spazio particolare sarà quello realizzato da Augusto Tocci, autore di numerose pubblicazioni nelle quali sono illustrate le varie caratteristiche e qualità di bacche e piante, il loro utilizzo in cucina e nei rimedi salutistici, è anche un autorevole
divulgatore delle ricette e delle tradizioni legate al bosco e al sottobosco.
Da anni è titolare di una apprezzata rubrica televisiva, che conduce personalmente,
inserita nella trasmissione “Linea Verde ”, in onda su Rai Uno la domenica mattina.
I “Racconti gastronomici di Casa Tocci con i fiori del bosco” coinvolgeranno i visitatori i quali potranno partecipare all’estrazione di un premio speciale: un week-end gastronomico a Casa Tocci, nello splendore dell’Agriturismo “Il Casalone” di Badia Tebalda.

Escursione naturalistica

Visitare Florea potrà essere un’occasione speciale anche per conoscere meglio il monte Titano.

Con l’Associazione “La Genga” sarà possibile percorrere un itinerario naturalistico fin sulla resta del monte. Il ritrovo è per domenica 5 aprile con partenza da Borgo Maggiore in Piazza Grande dalle ore 8,00 con il seguente percorso: Borgo, sentiero della Rupe, bivio per San Giovanni, Chiusa, Monte Carlo, stand di Murata, cresta del monte Titano, Cava dei Balestrieri-Florea, sentiero della Costa, Borgo. Una decina di chilometri tra luoghi suggestivi compresa la visita a Florea. L’escursione ha costo di euro 1(uno) a persona.

Tante altre le iniziative anche una mostra dedicata ai bonsai allestita dall’Associazione bonsai di San Marino, ed un allestimento di opere pittoriche di artisti sanmarinesi per celebrare il riconoscimento UNESCO, San Marino patrimonio dell’umanità.

Per i visitatori Florea rappresenterà un’opportunità anche per conoscere le specialità enogastronomiche presentate dal Consorzio Terre di San Marino e proposte dai migliori ristoranti sanmarinesi che, tra l’altro, per omaggiare Florea elaboreranno menù particolari a base di fiori ed erbe di stagione.

Chi vorrà dedicare tutto il week-end alla visita della repubblica del Titano potrà approfittare anche di interessanti pacchetti turistici visionabili sul sito www.eventisanmarino.come e www.sanmarino2000.sm .

La scheda di Florea 2009

Luogo di svolgimento: San Marino Centro storico (Cava dei Balestrieri e Giardino dei Liburni).

Data di svolgimento: sabato 4 e domenica 5 aprile.

Orario di apertura al pubblico: continuatodalle ore 9,00 alle 19,00.

Ingresso: gratuito.

Come arrivare in auto: autostrada A14 uscita Rimini sud quindi seguire le indicazioni Repubblica di San Marino. Una volta entrati nel territorio della Repubblica seguire indicazioni Centro Storico.

Parcheggio: diversi i parcheggi disponibili, tra cui alcuni a tariffa convenzionata, le indicazioni in loco.

 
 

Tel: Mara - 0549 903608 - Cell: 335/377578 - floreasanmarino@gmail.com
Copyright 2017© FloreaSanMarino.com