Florea: i fiori dell’autunno a San Marino

0

Come coltivare il tuo giardino

Scoprire tra i colori e i profumi delle 312 varietà di peperoncini coltivate dal “Podere Stuard” quello più piccante del mondo: il “Naga Morich”. Ammirare l’antica tecnica settecentesca della conservazione dei fiori nella cera, con i quali decorare gli ambienti della propria casa di “La Ceraiuola”. Scegliere tra i 200 diversi tipi di semi di ortaggi presentati da “Kokopelli”, quelli migliori per il nostro orto o giardino. Naturalmente, senza dimenticare orchidee, rose antiche e moderne, la collezione di 1300 bulbi esotici e rari di Raziel, piante grasse e decorative.

Sono solo alcune delle curiosità e delle opportunità offerte a tutti gli appassionati del verde e della natura da Florea la 3° edizione della mostra mercato di fiori e essenze rare della Repubblica del Titano, in programma a San Marino al “Centro Garden” di Cailungo (sabato 20 e domenica 21 settembre 2008), con il patrocinio delle Segreterie di Stato al territorio e Ambiente, per il Turismo e lo Sport, UGRA e il sostegno della Cassa di Risparmio di San Marino.

Nel programma della manifestazione anche incontri e dibattiti sulla cultura del verde nel nostro Paese. Il “Mignolo Verde” presenterà una conferenza sul tema “Giardini da leggere”, per fare conoscere ai visitatori i classici della letteratura che chi ama le piante non può ignorare.Mentre “Orto antico”, un progetto realizzato a Camerata Picena (AN), dall’associazione Arcopa metterà in mostra ortaggi belli e buoni, che hanno interessato anche i gourmet del Gambero Rosso, patate blue, cavolini viola, pomodori gialli, zucche nere a forma di serpente. Straordinari per offrire colori al giardino e nuovi sapori in cucina.

Tra gli stand dei 50 florovivaisti saliti a San Marino da tutta Italia, spazio anche per uno stand informativo di ASVICO (Associazione per lo sviluppo delle collezioni botaniche) e il progetto Plant Finder proposto da Opera delle Mura e Comune di Lucca, organizzatori di due eventi top del verde italiano: Murabilia e Verdemura. La creazione di un database online sul modello dell’inglese RHS (Plantfinder): un cerca piante che consente di accedere alla informazioni sui vivai in cui acquistare le più diverse specie di piante.

Mara Verbena delizierà con il laboratorio di arte floreale tutti coloro desiderano apprendere l’arte della decorazione con fiori, frutta e ortaggi. E il Soroptimist club di SM introdurrà il concorso “Regala un fiore ai nonni” organizzato in tutta Italia in occasione della “Festa nazionale dei nonni” ( 2 ottobre).

“Florea sta diventando un punto di riferimento importante tra le manifestazioni dedicate a questo argomento in tutta Italia centrale – spiega Franca Gambini, curatrice della mostra e presidente della Società italiana amici dei fiori – Il giardino fiorito – non ci occupiamo solo della bellezza straordinaria di piante e fiori, spesso poco conosciuti o rari, ma vogliamo avvicinare alla cultura e alla conoscenza della natura e delle sue infinite biodiversità un numero sempre maggiore di persone.

La mostra pare ogni giorno alle ore 9.00 (chiusura ore 19:00) ingresso 3 euro. Bambini sotto i 12 anni gratuito, sconti per gruppi e comitive.