Florea e FlorArte

0

Si rinnova anche quest’anno il gemellaggio tra Florea FlorArte (23 -26 aprile) la manifestazione in programma nella Serra e  nel Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano (GE),nel  cuore della riviera ligure di ponente.

FlorArte è un rassegna dove i fioristi creano splendide composizioni ispirandosi all’opera di un artista, utilizzando esclusivamente fiori della Liguria ed è dedicata da un pittore particolarmente importante nella storia della cittadina di Arenzano, Ernesto Massiglio. Infatti, è stato Massiglio ad affrescare pareti e volta della della Chiesa Parrocchiale dei SS. Nazario e Celso, subito  dopo le distruzioni della II guerra mondiale.

 

FlorArte nasce nel 1999 per riportare ad Arenzano grandi mostre di pittura e  nel corso degli anni sono state esposte durante l’evento, opere di grandi nomi dell’arte e di giovani autori. Ma la sua caratteristica principale è quella di abbinare ad ogni opera d’arte una composizione floreale, che riporti lo stile, i colori, l’impressione, tipici di un grande pittore o scultore. L’dea nasce durante un incontro di Nalda Mura, critico d’arte, con Chicco Pastorino.

 

A curare l’allestimento floreale della manifestazione saranno Chicco Pastorino  e Andrea Fazio di Verde Gioia  e grazie al patrocinio di Fiore e Piante d’Italia, più di mille orchidee di produzione locale verranno utilizzate per l’addobbo della serra di Parco Cambiaso.

 

FlorArte è promossa ed organizzata dall’ Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Arenzano e ha ricevuto iceve patrocinio e il contributo della Regione Liguria e  quello di ANCI per EXPO 2015.