Florea 2016: fiori e moda

0

La più importante manifestazione sammarinese sul mondo di fiori e natura torna, il 21 e 22 maggio, in uno dei luoghi storici più belli del monte Titano, la Piazza Mercatale di Borgo Maggiore. A organizzare l’undicesima edizione della kermesse verde, la più conosciuta e apprezzata flor designer della Repubblica della Libertà: Mara Verbena.

È diventato, ormai, un appuntamento tradizionale per tutti gli appassionati e tra primavera e estate “Florea – Mostra Mercato di Piante ed Essenze Rare”, porta a San Marino un evento un grado di richiamare un grande pubblico di appassionati. Quest’anno Mara Verbena, da sempre organizzatrice e curatrice della manifestazione, ha scelto come tema dell’evento la relazione tra i fiori e moda. “Da sempre leghiamo il cuore di Florea, rappresentato dalla partecipazione dei migliori florovivaisti italiani, a un argomento che si lega ai fiori – spiega Mara Verbena – in passato lo abbiamo fatto con l’arte con esposizioni di quadri, con le colture bio, l’educazione ambientale, la tavola e la cucina e il prossimo maggio proponiamo eventi e mostre che raccontano il rapporto tra la moda italiana fiori”.

Nel programma della manifestazione troviamo infatti (Casa del Castello di Borgo Maggiore) un’esposizione che racchiude 40 anni di storia della maison di moda sanremese Daphné e una presentazione della sua ultima collezione di foulard floreali. Mentre l’evento di chiusura (domenica 22 maggio, ore 18) sarà una sfilata di moda con i modelli Vanity e Vanity child, acconciature Hairwelness e make up di Tiffany. Non mancherà neppure un’escursione nel mondo della grande cucina con Luigi Sartini, lo chef stellato sammarinese Ristorante Righi, che proporrà nella mattina di domenica uno show cooking a base di “floreal sushi”.

E a riportare il centro dell’attenzione sull’importanza del rispetto ambientale, della cultura del verde, sarà invece la tavola rotonda “Paesaggio e turismo: un motore per lo sviluppo economico”. Tra i relatori Anna Letizia Monti, presidente Associazione Italiana Architettura del Paesaggio, i sindaci di Riccione e Sanremo, Tenta Tosi e Alberto Biancheri, il segretario di Stato al Turismo di San Marino, Teodoro Lonfernini e due importanti nomi del mondo dei fiori italiano e internazionale: il maestro fiorista Chicco Pastorino e il presidente dell’Associazione Piante e Fiori d’Italia, Cristiano Genovali.